"Comunque sei bella a prescindere dai capelli."

<3<3

sadgyaru:

senpaiwaifuu:

♡

。

sadgyaru:

senpaiwaifuu:

(Rebloggato da pinku-jpg)
(Rebloggato da nonsorridermipiutiprego)

quando sono in fila alla cassa del supermercato, non capisco tante cose.
non capisco la gente che ha sul pass una cosa, e arriva all’ultimo momento, per tirare fuori quei tre euro(ovviamente in monetine da 10 cent), dopo che si è fatto una fila di mezz’ora a fissare il nulla.
non capisco quelli che decidono di fare la tessera risparmio, proprio quando sono davanti a me che ho fretta, e si comportano come gli alunni di mia madre alle elementari, davanti ai compiti in classe, tempestando di domande la cassiera, e chiedendole a momenti pure come si chiamano.
non capisco quelli che imbustano, e poi gli parte l’embolo che devono spostare la roba da una busta all’altra, manco si scoprissero ebrei che latte e carne devono stare separati. con la tua roba che non viene battuta, perché non c’è spazio, che stan finendo di imbustare anche altri.
non capisco quelli che allestiscono riunioni di famiglia su cosa fare per cena, mentre imbustano. e tu sempre lì che aspetti. e magari ti viene pure fame.
non capisco quelli che quella cazzo di merendina al figlio, non riescono a dargliela portate le buste in macchina, ma quando tu stai imbustando e rimettono le loro buste in mezzo, per cercare il cazzo di pacchetto di merendine.

(Rebloggato da convexly)

ultimamente parlo solo di capelli, lo so. 

ma non capisco la gente che mi fa discorsi tipo: “se devi fare tutti ‘sti drammi(perché se uno dopo 7 anni di capelli lunghi, è traumatizzato per un taglio corto, non è normale, è un dramma), per aver tagliato i dreads, potevi non farli.” ma che cavolo c’entra. se non dovessimo fare le cose, perché poi finiscono, non dovremmo fare tante cose. quando li ho fatti sapevo che un giorno li avrei dovuti tagliare, fa parte del gioco. come non capivo la gente, quando li avevo, che mi faceva ‘st’altro discorso: “a me piacciono tantissimo, ma non li faccio perché poi dovrò tagliarli.” ci ho sempre visto poco coraggio in questo discorso. soprattutto se sei una ragazzino. adesso è un discorso che capirei, essendo in un’ età dove ci sono altre priorità, come la necessità lavoro. ma prima quando mi facevano questi discorsi, mi cadevano le braccia in terra.

ci sono certe cose che vanno fatte da ragazzini, perché abbassare la testa prima del dovuto.

(Rebloggato da iamaoutlawsoflove)
(Rebloggato da gamze3458)

(Fonte: illusionem)

(Rebloggato da lonelyelephants)

counterpart-s:

Tattoo blog

(Fonte: marcomonkey)

(Rebloggato da stomorendodentro96)
(Rebloggato da obliviscingly)
(Rebloggato da obliviscingly)
(Rebloggato da obliviscingly)

un contatto che ho su flickr(e su fb), ogni tanto mi chiede se può usare delle mie foto come immagine copertina su fb. non sono particolarmente gelosa delle mie foto, anzi mi fa molto piacere, una volta scritto che son mie. oggi gli ho detto che non deve stare manco più a chiedermelo.

la trovo una cosa carina, anzi stavo pensando di contraccambiare.

flickr